mercoledì 17 marzo 2010

Pane rustico alle noci, fichi e albicocche

Pane frutta secca 

Re della tavola, il pane, accompagna da sempre i nostri pasti.
Ben prima della nascita di Cristo il pane era l'alimento principale dell'uomo. Scavi archeologici ed antiche iscrizioni ci permettono di asserire che il pane fu il nutrimento base sia degli Egizi che dei Romani.
Erodoto racconta che, mentre gli altri popoli gettavano via la pasta inacidita, gli Egiziani la conservavano con cura meticolosa. In ogni casa egizia era custodita gelosamente come fosse cosa sacra poichè, come per magia, rendeva il pane in cottura soffice e fragrante. Questo era considerato un misterioso fenomeno dall'origine forse soprannaturale.
E' molto interessante scoprire come ogni festa nel mondo abbia il suo pane: le feste di ringraziamento per il buon raccolto si celebrano tuttora ovunque. La preparazione di pani speciali in occasione di raccolti, fidanzamenti, matrimoni, nascite o battesimi è un'usanza diffusa in particolare nell'Europa centrale, e spesso si tratta di vere e proprie opere d'arte.
Il mondo della panificazione è per me davvero affascinante, e spesso mi cimento in particolari mix a seconda di come lo desidero accompagnare.
Propongo oggi il pane con la frutta secca:  ottimo al mattino per una colazione sprint. Perfetto con l'aggiunta di qualche goccia di sciroppo d'acero o un velo di miele (non contenendo zuccheri aggiunti nell'impasto).
Versatile anche con formaggi, salumi e insalate.

PANE RUSTICO ALLE NOCI, FICHI E ALBICOCCHE

INGREDIENTI:
  • 200 gr. farina di grano 00 (bio)
  • 200 gr. farina di grano integrale (bio)
  • 100gr. farina di riso integrale (bio)
  • 300 cc. acqua
  • 5 gr. lievito di birra secco
  • 5 gr. sale marino integrale
  • 3 albicocche secche (bio)
  • 3 fichi secchi (bio)
  • 10 noci
PREPARAZIONE (con la macchina del pane):
Riempire il cestello della macchina con 300 cc. di acqua, unire le farine, il sale, il lievito ed impostare il programma per pane da 500 gr. di peso.
Dopo una decina di minuti (quando la macchina emette il bip) aggiungere le noci, i fichi e le albicocchi tagliati a pezzettini.
Lasciare terminare il programma e sfornare.

Nessun commento:

Posta un commento

Se desideri lasciarci un commento, saremo felici di risponderti. Grazie per la tua visita.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...