domenica 7 marzo 2010

Mandarinetto

Mandarinetto

Eccomi appena rientrata a casa dopo una giornata davvero stressante... con tutto il freddo ed il vento che ho preso oggi avrei proprio bisogno di qualcosa di dolce che al tempo stesso mi riscaldi un po'. E così a un tratto mi viene in mente di avere nel frigorifero del mandarinetto che io e Loris abbiamo preparato in questi giorni, grazie agli ultimi mandarini della stagione. Davvero quello che ci vuole per regalarci un momento di relax e di dolcezza senza rimpinzarci di calorie; le proprietà rilassanti del mandarino insieme a quelle riscaldanti dell'alcool ne fanno un mix delizioso, da provare!
Se gradite eccovi le dosi per prepararlo a casa vostra. Buon relax!

MANDARINETTO

INGREDIENTI:
  • 1 litro di alcool puro 95%
  • N° 10 mandarini tardivi
  • 600 grammi di zuccchero semolato
  • 1,2 litri di acqua
PREPARAZIONE:
Lavare bene i mandarini, togliere le bucce e metterle in un contenitore di vetro con il tappo, versare all'interno anche l'alcool e chiudere; lasciare in infusione per una settimana al buio.
Dopo una settimana:
Filtrare l'infusione di alcool e bucce cun un tessuto di cotone. Dopodichè scaldare l'acqua con lo zucchero, farlo sciogliere bene e far raffreddare il tutto.
Unire l'acqua zuccherata all'infusione e mescolare bene. Imbottigliare il mandarinetto così ottenuto e riporlo in frigorifero o nel congelatore per 15 giorni prima di degustarlo.

Nessun commento:

Posta un commento

Se desideri lasciarci un commento, saremo felici di risponderti. Grazie per la tua visita.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...