domenica 8 maggio 2011

Torcetti al burro

Torcetti al burro
I torcetti al burro sono un must della pasticceria piemontese e conosciutissimi in tutta Italia, si trovano ormai ovunque, dalla panetteria al supermercato fino ad arrivare alle pasticcerie più fornite... proprio per questo motivo difficilmente si preparano in casa. 
E' davvero un peccato però, perchè oltre al fatto di richiedere poco tempo di preparazione, hanno anche un sapore eccezionale, quello delle cose fatte in casa... (non traducibile in parole).
Risulteranno perfetti fin dalla prima volta che vi cimenterete nella vostra cucina e garantisco che penserete di essere state davvero delle maghe, fidatevi sulla parola!!
Io li ho fatti una volta, poi una seconda dopo un paio di giorni, poi una terza dopo altri tre...
... insomma non smetto più, me ne sono completamente innamorata ;-)

n.b. conservati in un contenitore di latta restano perfetti e fragranti per una settimana, quindi raddoppiate pure le dosi!!!!

Torcetti al burro

TORCETTI AL BURRO

INGREDIENTI per 20 torcetti:
  • 250 gr. di farina 00
  • 125 gr. di burro
  • 60 ml. di birra chiara
  • 50 gr. di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero di canna q.b. (per l'impanatura)
PREPARAZIONE:
Lavorate  (con la planetaria o con le mani) la farina ed il burro a pezzetti a temperatura ambiente fino a sabbiare il composto; quindi unite lo zucchero di canna, il sale e la birra un po' per volta.
Appena ottenete un impasto compatto, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
Trascorso il tempo di riposo, formate con l'impasto dei rotolini della lunghezza di circa 15-20 cm,  unite le due estremità dando la forma dei torcetti ed impanateli nello zucchero di canna.
Allineateli su una placca rivestita di carta forno, spruzzateli con dell'acqua ed infornateli per circa 15/20 minuti a 200° a forno statico. Passateli infine 2/3 minuti sotto il grill per farli dorare.

23 commenti:

  1. Io sono perdutamente innamorata di quelli confezionati non oso immaginare cosa succederebbe se li facessi in casa! I tuoi sono meravigliosi, vien voglia di alllungare la mano su quell'alzata. Chi l'avrebbe detto la birra nella pasta! Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  2. Ma che piacere conoscerti!
    Ho fatto grandi scorpacciate di torcetti durante le nostre vacanze in Piemonte e in Val d'Aosta: quanto mi piacciono!
    Li ho preparati anche a casa ma la mia ricetta prevede l'uso del lievito di birra. Questa senza lievito e con la birra invece mi è nuova. Voglio assolutamente provarli, molto più veloci!
    Ti seguirò volentieri, interessante il tuo spazio!
    A presto!

    RispondiElimina
  3. mamma mia che bontà! ho deciso, li faccio....ma sono sicura che non ci sarà bisogno del barattolo di latta per conservarli perchè spariranno subito...conosco i miei polli (e soprattutto conosco la sottoscritta!) A Presto! Alessia

    RispondiElimina
  4. A giudicare dalle foto ti sono venuti na favola, per il sapore mi fido del tuo entusiamo! Che dire? Mi hai convinto: li proverò! Ma non ci va nemmeno un pizzichino di lievito?

    RispondiElimina
  5. io non li conoscevo e la ricetta mi piace molto, me li voglio proprio preparare per una prossima cena in vista, ciauzzzzz

    RispondiElimina
  6. I torcetti, che io adoro, ti sono venuti perfetti, le foto sono splendide. Se dici che vengono bene a chiunque io ci provo, grazie mille per la ricetta. Ciao ciao

    RispondiElimina
  7. Accidenti ma lo sai che io invece non li ho mai assaggiati?! Ma voglio proprio provarli perchè sembrano così golosi...devono essere buonissimi!

    RispondiElimina
  8. Robyyyyyyyy ^___^ MERAVIGLIA DELLE MERAVIGLIE!! Ma che buoni devono essere! Ma senti, una curiosità, ma non si sente poi la birra? Il gusto si avvicina a quelli "soliti" (oltre al fatto che saranno 1000 volte meglio perchè fatti in casa?) Mi hai proprio incuriosita, mi sa che mi tocca provarli! Un immenso abbraccio! Buona settimana! Baci baci Any

    RispondiElimina
  9. Quanto mi piacciono i torcetti al burro, i miei preferiti...e questi assolutamente invitanti, copio provo e speriamo vengano bellissimi come i tuoi =)))
    baci

    RispondiElimina
  10. Che buoni! e sono anche bellissimi! non sapevo che tra gli ingredienti ci fosse anche la birra...curioso! ciao!

    RispondiElimina
  11. mmmhhh!!! mi ricordano la mia infanzia, non so quale di miei parenti ma qualcuno li aveva sempre in casa :)
    Abbracci

    RispondiElimina
  12. Questa ricetta me la segno!!! Li ho sempre comprati i torcetti, mai fatti! Non vedo l'ora di provarli! Grazie!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. oh mamma, ma questo è un'attentato alla linea! ma quanto sono buoni i torcetti?? questi vostri sono come sempre realizzati in maniera magistrale.

    RispondiElimina
  14. gnammiiii che splendoreeeeee !!!

    RispondiElimina
  15. Uma receita maravilhosa esta, adorei. já está anotada. Um abraço, Marta.

    RispondiElimina
  16. Li adoro...potrei mangiarne a vagonate,ma...la dieta incombe!
    Comunque mi salvo la ricetta, grazie davvero!

    RispondiElimina
  17. I torcetti al burro hanno un unico grande, enorme problema/difetto : creano dipendenza .. ma ci piacciono così, giusto ?? Li adoro !! Manu

    RispondiElimina
  18. Sono Splendidi! complimenti! pero' fanno ingrassare!!! SIGH!

    RispondiElimina
  19. Finalmente ho trovato la ricetta perfetta per queste delizie,ne sono aihme'dipendente anch'io :-) complimenti per l'eleganza delle foto!Donatella

    RispondiElimina
  20. Che belli!!!Li faccio anch'io con la birra.

    RispondiElimina
  21. @Fede: ho strabuzzato anch'io gli occhi quando ho saputo della birra!! Ma una volta cotti... deliziaaaaa

    @Dana: ciaoooo! Piacere mio mio, grazie per la tua visita e provali eh???

    @Menta Piperita: grazie Alessia!! Sicuro andrà come dici... a me finiscono in un lampo;-)

    @Lucia: niente niente, fidati!! Baci

    @astrofiammante: brava, serviti con il caffè di fine serata ci stanno a meraviglia, vedrai che successone!

    @Donatella: sicuramente saranno fantastici, puoi fidarti!! Sulla forma perfetta non ti soffermare troppo, c'è tempo per farli e rifarli...

    @Claudia: eh sì, devi proprio!!!! Ti piacerannno

    @Any: ciao!! Grazieeeee, credimi non si distingue che è birra ma solo un leggero aroma che non si riuscirebbe a definire... guarda sono davvero ottimi, devi solo provare e poi dirmi!!! Quelli confezionati boh, è una vita che non li mangio...

    @Giada: ma certo che verranno belli ma soprattutto saranno deliziosi...

    @Meg: ciao, piacere di conoscerti!! Vero ha stupito anche me l'utilizzo della birra, ma non ha deluso... a presto!

    @Nepi: lo stesso a me... per questo li preparo sempre con molta passione... grazie!

    @Kiara: beh, allora li comprerai sempre meno perchè se provi a farli, li rifarai spesso... veloci veloci

    @Claudietta: questo è troppo! Però buoni lo sono davvero tanto!!! Attentato? Non troppo... niente uova e zucchero di canna...

    @Silvi's Kitchen: benvenuta!!! Grazie cara

    @Angela: grazie grazie;-)

    @Stefania: grazie anche a te!!

    @Marta: continua a seguirci!!!!

    @Simo: puoi introdurne due o tre, hai bisogno di un premio ogni tanto... le diete sono terribili!!

    @Forchettina Irriverente: Hai proprio ragione Manu!! Mannaggia, ogni volta che ci passo davanti ne addento uno...

    @AranciOnissima: ciao!!! Credimi ci sono dolci molto più calorici... questi sono goduriosi e non contengono uova!!!

    @MammaDona: benvenuta!!! Piacere di conoscerti... sembrano eleganti anche a me, sai?? Grazieeeee

    @Mariabianca: ciao, è vero tutte le ricette che ho trovato anch'io hanno la birra nell'impasto! Infatti ci sta a meraviglia vero??? A presto!

    RispondiElimina

Se desideri lasciarci un commento, saremo felici di risponderti. Grazie per la tua visita.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...