giovedì 11 marzo 2010

Cannoli siciliani

Cannoli siciliani

Chi non ha mai mangiato un cannolo siciliano alzi la mano?! Prelibatezza della tradizione siciliana,  il cannolo di ricotta dolce non poteva mancare tra le nostre preferenze! Quanto tempo ho dovuto attendere prima di assaggiarne uno fatto davvero bene non starò qui a raccontarvelo, ma il momento è poi arrivato e mi ha regalato momenti di vero piacere...che dire: le brutte copie servono per apprezzare l'originale! Sicuramente la preparazione casalinga richiede un po' di impegno perchè la cialda è delicatissima e potrebbe rompersi con facilità, ma con un po' di allenamento tutto migliora...Se poi non avete molto tempo, nè la voglia di faticare, vi suggerisco di utilizzare le cialde già pronte del Cannolificio Mongibello, in vendita nei supermercati Coop, che garantisco essere particolarmente friabili e delicate nel gusto.
Preparare la crema poi sarà una passeggiata...

CANNOLI SICILIANI

INGREDIENTI PER 16 CIALDE:
  • 200 gr. farina
  • 20 gr. strutto
  • 30 gr. zucchero semolato
  • 2 cucchiai di Marsala
  • 1 pizzico di sale
  • strutto per friggere q.b.
PER LA CREMA:
  • 500 gr. ricotta (preferibilmente di pecora)
  • 100 gr. zucchero semolato
  • 60 gr. cioccolato fondente al 70%
  • 60 gr. arancia e cedro canditi
PREPARAZIONE:
Preparate le cialde impastando la farina setacciata con lo zucchero, il Marsala, un pizzico di sale e lo strutto. Ottenuto un impasto compatto, formate una palla e lasciate riposare mezz'oretta in frigorifero. Stendete quindi una sfoglia sottile e ritagliate delle forme circolari del diametro di 10 centimetri. Avvolgete i cerchi di pasta intorno a dei cilindri di ferro. Sciogliete in una padella abbondante strutto e friggete la pasta. Sfilate i cilindri con delicatezza per evitare che le cialde si rompano.

Per preparare la crema, strizzate, se troppo umida, la ricotta, servendovi di uno strofinaccio, setacciatela e mettetela in una terrina. Aggiungete quindi lo zucchero e lavorate con un cucchiaio di legno per amalgamare bene i due ingredienti (io non la faccio molto dolce, per cui potete aumentare lo zucchero a piacere), aggiungete il cioccolato tagliato a scaglie e i canditi a cubetti. Fate riposare la crema in frigorifero.
Al momento del consumo riempite di crema i cannoli con un sac à poche (al massimo una decina di minuti prima, altrimenti l'umidità li rovinerebbe), spolverate con un pò di zucchero a velo e decorate i lati con striscioline di arancia candita e cioccolato a scaglie.

2 commenti:

  1. I am going to make this for a party I am having. We are going to watch Godfather, the movie and eat cannoli! But I do have a question, how do you get the mixture from being to runny?
    Ho intenzione di fare questo per un partito sto avendo. Stiamo andando a guardare Padrino, il film e mangiare cannoli! Ma ho una domanda, come si fa a ottenere la miscela venga a cola?

    RispondiElimina

Se desideri lasciarci un commento, saremo felici di risponderti. Grazie per la tua visita.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...