sabato 26 dicembre 2020

Crostatina di Natale

Il Natale arriva sempre. Nonostante tutto, anche quest'anno che fatico a definire, eccolo ritornare... per fortuna è qui a ricordarci che c'è ancora speranza per quello che verrà, che stare insieme ed essere grati è necessario per il nostro benessere, anche se ancora in molti pensano di non aver nulla per cui ringraziare. 
Ho sempre creduto che condividere cose, pensieri e soprattutto il proprio tempo con le persone che sentiamo più vicine sia il vero spirito di questi giorni, ciò che regala più pace in assoluto. 
Tante volte ho scritto la parola "condividere" qui sul blog, già... sono sicura che le ricette siano tra le cose più condivise in assoluto e a Natale si sa, i dolci sono consentiti a tutti!  
Questa è la Crostatina di Natale realizzata in occasione delle feste, ricca di frutta secca e in guscio, speziata e dolce al punto giusto, perfetta al risveglio il giorno di Natale o di Santo Stefano, quando sentiamo forte il desiderio di indugiare nella lentezza e nella leggerezza dei giorni di festa, dove il tempo sembra dilatarsi e regalarci tanti momenti in famiglia. Natale è donare... partiamo dal nostro tempo, tanto prezioso e che spesso dimentichiamo essere il regalo più grande per chi è solo. 

Buon Natale e buone feste a chi legge, con tutto il cuore.


CROSTATINA DI NATALE

INGREDIENTI per 6 crostatine:

Pasta frolla
  • 250 gr. di farina tipo 1
  • 50 gr. di farina di mandorle
  • 50 gr. di zucchero di cocco
  • 4 gr. di lievito per dolci
  • 80 gr. di burro
  • 2 uova
  • 1 limone bio (la scorza grattugiata)
  • 2 gr. di sale
Farcia:
  • 300 gr. di frutta disidratata (fichi, albicocche, datteri, uva passa, mirtilli, lamponi)
  • ½ mela
  • 50 gr. di gherigli di noci
  • 1 arancia bio
  • 1 limone bio
  • 1 cucchiaino di spezie in polvere (cannella, cardamomo, anice stellato, noce moscata)
  • 1 cucchiaio di vino passito
  • zucchero a velo q.b. (decorazione)
PREPARAZIONE:
Pasta frolla: nella ciotola della planetaria (con la foglia) mettete la farina, la farina di mandorle, il lievito, il sale, la scorza del limone e il burro freddo a pezzi; fate girare la macchina fino a "sabbiare" il composto, unite poi lo zucchero e le uova leggermente sbattute. Appena si sarà formato l'impasto, avvolgetelo in una pellicola e conservatelo in frigorifero per 2-3 ore.

Tritate grossolanamente la frutta disidratata e i gherigli di noci, sbucciate la mela e tagliate anch'essa a dadini. Sistemate il tutto in una terrina, aggiungete la scorza grattugiata degli agrumi, il succo di ½ arancia, il vino passito e le spezie. Lasciate riposare 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla, imburrate le formine e rivestitele con la frolla, bucherellate la superficie e distribuite all'interno il ripieno. Con un coppa pasta rotondo ricavate il coperchio, tagliate il centro con uno stampino a forma di stella, appoggiate il coperchio sopra le crostatine e sigillate il bordo con le dita.

Cuocete in forno caldo a 180° per circa 20-25 minuti, fino a doratura. Lasciate raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo.

N.B. per fini fotografici ho riempito le stelline con della confettura di fragole. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...