giovedì 14 ottobre 2010

Bavarese di pesche al Moscato

Bavarese di pesche al Moscato
E passiamo un po' a qualcosina di dolce, morbidoso e... cremoso, valà! Che, dobbiamo riconoscere, cambia musica alle nostre giornate... se poi ci mettiamo questo freddo che negli ultimi giorni si fà sempre più insistente, la voglia di tirarsi un po' sù il morale è cosa ovvia e legittima, non pensate anche Voi?? ;-) Proprio stamattina appena sveglia, buttando gli occhi (ancora moooolto assonnati) fuori dalla mia finestra, non distinguevo quasi la strada, i giardini di fronte dei vicini, gli alberelli tutt'intorno (che solitamente mi fanno compagnia per un pezzetto quando vado a lavoro, tutti fieri e di un meraviglioso colore verde brillante!! ehm...certo però in questi ultimi giorni un po' più giallini del solito direi...)... nulla... solo una nebbiolina pronta a ricordarmi che le giornate ora saranno più fredde ed umide e che è tempo di tirar fuori i maglioncini di lana!!
Direte quindi voi... "che c'entra ora la nebbia con la bavarese qui sotto?!???" C'entra c'entra.... se non mi sbrigo a pubblicare oggi il post dovrò attendere (mi sà) il prossimo anno!!! Eh nò è? Tutta sta fatica! Pubblico pubblico, di corsaaaa! Chissà, magari in giro per l'Italia si trova ancora qualche pesca buona e qualcuno bisognoso ancora di un po' di estate (io tanto!!!!) avrà voglia di prepararsela... magari in una giornata come quella di oggi!! Porterà il sole e l'estate in casa, questo è certo!
Dunque... un po' laboriosa lo è, ma se dovete far colpo su qualche Amica ;-) o semplicemente per far felici i vostri familiari (hai detto niente!!!)... avrete grandi soddisfazioni:-)

Bavarese di pesche al Moscato

BAVARESE DI PESCHE AL MOSCATO

INGREDIENTI per una tortiera da 23/24 cm.:
  • n° 4 pesche gialle
  • 1/2 litro di Moscato
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 8 gr. di gelatina in fogli
Per la bavarese:
  • 250 ml. di latte
  • 3 tuorli
  • 80 gr. di zucchero
  • 4 gr. di gelatina in fogli
  • 200 ml. di panna
Per il biscotto:
  • 75 gr. di burro
  • 75 gr. di cioccolato fondente
  • 40 gr. di farina 00
  • 1 uovo
  • 2 tuorli
  • 75 gr. di zucchero di canna
PREPARAZIONE:
Biscotto
Montate l'uovo e i tuorli con lo zucchero utilizzando le fruste. Fondete il cioccolato con il burro (a bagnomaria o al microonde) e aggiungetelo alle uova montate. Unite poi la farina setacciata e amalgamate con una spatola. Stendete il composto in uno stampo a cerniera foderato di carta forno e cuocete il biscotto a 180° per 10/12 minuti.
Gelatina al Moscato
Versate in una casseruola il Moscato, lo zucchero e le pesche (sbucciate e denocciolate) e fate cuocere per una decina di minuti. Quando saranno cotte, scolatele e frullatele con 4 gr. di gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda. Fate ridurre sul fuoco il Moscato per 10 minuti, filtratelo, tenetene da parte 1/2 bicchiere e aggiungete al resto 4 gr. di gelatina ammorbidita.
Bavarese
Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda. Sbattete i tuorli con lo zucchero e nel frattempo scaldate in un pentolino il latte. Unitelo poco per volta ai tuorli, mescolando continuamente. Rimettete tutto nel pentolino e poi sul fuoco; cuocete fino a quando la bavarese velerà il cucchiaio (83°). A quel punto toglietela dal fuoco, incorporate la gelatina, unitela alla purea di pesche e fate raffreddare. Montate quindi la panna ed incorporatela delicatamente.
Riprendete lo stampo con il biscotto al cioccolato ed inumidite bene (con un pennellino) la superficie con il Moscato che avete tenuto da parte; versateci (direttamente nello stampo) sopra la mousse di pesche e in ultimo la gelatina al Moscato. Conservate in frigorifero per almeno 3/4 ore. Sformate la bavarese e servite.

15 commenti:

  1. le bavaresi sono la mia passione! e questa è ottima, così colorata e saporita, me la segno!
    Ciao da Francesca

    RispondiElimina
  2. assolutamente un abbinamento di tutto rispetto: pesca e moscato è veramente perfetto.complimenti, un docle fresco molto gustoso!

    RispondiElimina
  3. Divina è bellissima!!!! Sei bravissima

    RispondiElimina
  4. Semplicemente meraviglioso questo dolce ... come il tuo blog ... piacere di conoscerti siamo diventati tuoi sostenitori e se vorrai contraccambiare ci farà piacere così non ci perderemo di vista...

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia!!Questo dolce riporta con la mente ai dolci pomeriggi d'estate ... è davvero perfetto!!Soffice e dolce, e cremoso, e profumato, sbav!!!Buon week end baci

    RispondiElimina
  6. Ma questo blog è favoloso, ma come mai vi ho scoperto solo ora!!!!! Avete delle ricette ghiottissime e delle foto eccezionali, non sono solo complimenti ma il mio pensiero sincero, bravi, bravi, bravi...a presto!

    RispondiElimina
  7. Bellissima questa bavarese!!! Io ho un rapporto conflittuale con la gelatina... mi piace ma non sempre ottengo buoni risultati... Ho comprato l'agar agar e sperimentero' con quello... Il tuo dolce e' perfetto... Brava!

    RispondiElimina
  8. Complimenti per il tuo blog che non conoscevo e per questa eccezionale bavarese...ma è davvero fantastica!!!arrivo da te e mi copio subito una ricetta che riempie gli occhi e tocca tutti i senssi,bravissima!!!a presto,un caro saluto dalla Toscana

    RispondiElimina
  9. Un dessert scenografico, bello e chissà quanto buono, sapori freschi e dolci ben equilibrati!
    complimenti!

    RispondiElimina
  10. ...che bellezza questa bavarese!sembra uscita dalla cucina di un ristorante :) poi sono di parte: ha il sapore di Moscato e della mia terra piemontese...che dire?COMPLIMENTISSIMI! :)

    RispondiElimina
  11. @ Acquolina: Una Bavarese fà sempre colpo, non trovi? A presto

    @ lucy: è vero e poi è piemontesissimo!! Ciao ciao

    @ Francesca: wow grazie cara! Bacio

    @ i viaggi del goloso: ma piacere mio!! Fatto!! Ricambiato sostegno;-)

    @ Meggy: si infatti un'estate ormai lontana lontana!!!

    @ maria luisa: benvenuta e soprattutto grazie per le belle parole!!!! Ritorna a trovarci... bacio

    @ Ale: ma lo sai che anch'io ho sempre un po' di difficoltà? L'Agar agar è perfetto! Brava

    @ Antonella-Vera55: Ciao e benvenuta!! Ti ringrazio molto per i complimenti... n.b. beata te che vivi in Toscana!!! baci

    @ terry: molto estivo e appagante infatti! A presto

    @ marzia: piemontesissimo vero??? Grazie per la visita;-) a presto!!

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia, questa bavarese! Appena arriveranno le pesche la proverò!

    RispondiElimina
  13. ciao, mmmm...che voglia di dolci, vorrei mettermi in cucina ma ho febbre...presto farò un po di queste ricette. io vivo a mallorca,mi piace tenere contatti e scoprire ogni g ricette nuove..oggi ho scoperto questo. ciao ciao jasi2011@hotmail.es

    RispondiElimina
  14. ciao qualcuno di voi cucina col kuki kenwood? se si, mi piacerebbe scambiare un po di idee..grazie ciao yvonne. jasi2011@hotmail.es

    RispondiElimina
  15. una ricetta più buona dell'altra!

    RispondiElimina

Se desideri lasciarci un commento, saremo felici di risponderti. Grazie per la tua visita.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...