domenica 11 marzo 2018

Rose del deserto integrali

Rose del deserto integrali

Il Senso di Colpa  non ti dà tregua per tutto il giorno perché ti sei concessa/o un paio di dolcetti in un momento di relax? Tranquilli, capita a tutti... ma ci possiamo lavorare... 
Naturalmente occorre usare la testa prima di lasciarsi andare al richiamo degli zuccheri perchè l'istinto ci spinge a non avere un giusto controllo e questo meccanismo entra in gioco di continuo, quando siamo stanchi, tristi, arrabbiati... meglio quindi respirare e orientarsi verso gli ingredienti giusti. 
Tagliare le calorie il più delle volte non è esaltante, il sapore degli alimenti light non ci appaga e ci convinciamo sempre di più che il vero gusto stia nello zucchero e nei grassi. Sono anni ormai che sperimento nuove soluzioni più sane, più leggere ma soprattutto più golose e spesso sono scoraggiata dal risultato... preferisco concedermi una porzione più piccola di ciò che mi piace piuttosto che darmi ai "dolci senza"... l'ho sempre considerato triste sostituire, eliminare, alleggerire... 
Qualche piccola eccezione però la vorrei condividere... 
Provate a preparare queste piccole dolcezze tutta salute e gusto, non vi lasceranno "l'amaro in bocca"... anzi, potrete permettervene una quantità maggiore senza ricorrere all'allenamento doppio in palestra...


ROSE DEL DESERTO INTEGRALI

INGREDIENTI per 20-25 rose:

  • 150 gr. di farina integrale
  • 80 gr. di mandorle
  • 16 gr. di lievito per dolci
  • 2 uova
  • 40 gr. di olio di vinacciolo
  • 100 gr. di polvere di datteri (marca Rapunzel) o zucchero di canna integrale
  • ½ bacca di vaniglia o un cucchiaino di estratto liquido
  • 70 gr. di uvetta sultanina
  • 1 limone bio (la scorza)
  • 2 gr. di sale
  • 30 gr. di fiocchi di cereali integrali non zuccherati
Per la copertura:
  • 100 gr. circa di fiocchi di cereali integrali non zuccherati

PREPARAZIONE:
Fate rinvenire l'uvetta in acqua tiepida. 
Mettete le mandorle, la scorza del limone e lo zucchero nel bicchiere del frullatore o robot da cucina, triturate tutto fino ad ottenere una farina.

Riunite la polvere di zucchero e mandorle in una ciotola, aggiungete la farina e il lievito setacciati, il sale, la vaniglia (semi o estratto) e i fiocchi di cereali sbriciolati grossolanamente con le mani.

Amalgamate le uova con l'olio e unite tutto alle farine; sgocciolate l'uvetta dall'ammollo ed unite anch'essa al resto degli ingredienti. Lavorate con una forchetta fino ad ottenere un impasto appiccicoso ma denso.

Aiutandovi con un cucchiaio o con un dosa gelato, prelevate un po' di impasto e rotolatelo nei fiocchi di cereali interi. Formate una pallina e sistematela sulla placca da forno. Procedete in questo modo fino ad esaurire l'impasto. Cuocete le rose del deserto a 160° (forno ventilato) per 15 minuti.

2 commenti:

  1. Sai che ho sempre l'idea di prepararle ma non le ho mai fatte? Ora mi stampo la ricetta così non mi scappano più! Buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Brava! Così mi piaci;-) Non farti scappare questa delizia... light!!! Baci, buona serata!

    RispondiElimina

Se desideri lasciarci un commento, saremo felici di risponderti. Grazie per la tua visita.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...