mercoledì 17 settembre 2014

Pesche e Porcini

Pesche e porcini
Sembra Autunno già da mesi lo so... avrei potuto sorvolare sul clima e mettere il coltello nella piaga di certo non aiuta (ci siamo fott..i un'intera estate grrrrrr), ma l'Autunno, quello vero, è qui dietro l'angolo e dunque rassegnamoci. Mi ritengo fortunata però... per chi ama cucinare questo momento segna l'inizio di grandi avventure ai fornelli. Il tempo per star fuori a gironzolare è meno piacevole di prima e trovarmi indaffarata nel tepore della mia cucina, non so, mi piace. E' davvero rassicurante trovare il tempo per rinchiudermi dentro casa e dare la colpa al fatto che bisogna preparare cena... Poi ecco, non vedevo l'ora di acquistare i primi Porcini per postare questa ricetta per me interessante. Un modo diverso per esplorare questa prelibatezza... stanchi come me dell'ennesimo risotto?
Se amate i contrasti vi piacerà molto, diversamente, lasciate perdere... i puristi del Porcino non riuscirebbero nemmeno a guardare dentro al piatto;-)

Pesche e porcini

PESCHE E PORCINI

INGREDIENTI per 4 persone:
  • 800 gr. di Porcini freschi
  • 2 pesche noci
  • 1 rametto di timo
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
PEPARAZIONE:
Eliminate con un coltellino la parte finale del gambo dei funghi, dove sono presenti residui di terra, inumidite leggermente un panno o della carta da cucina e passatelo delicatamente su tutta la superficie del fungo per pulirlo dagli altri residui di terra, quindi affettateli. Lavate le pesche e affettate anch'esse.
Ponete sul fuoco una padella con un filo di olio EVO, unite i funghi e fateli saltare a fuoco vivace per 3-4 minuti, in ultimo salateli. Unite le pesche e fate saltare ancora per un minuto; terminate con le foglioline di timo e servite.

6 commenti:

  1. a me piace provare nuovi abbinamenti per cui non rinunciare a replicare il piatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Lucy, i nuovi abbinamenti sono sempre interessanti, di sicuro lo replicherò ;-)

      Elimina
  2. E' un abbinamento insolito, ma è da assaggiare sicuramente, solo così si possono scoprire nuovi gusti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, in cucina bisogna avere la mente aperta ;-)

      Elimina
  3. Io lo assaggerei sicuramente, è molto accattivante. I gusti nuovi e gli abbinamenti strani mi incuriosiscono sempre. Lasciamo ai banali i soliti sapori!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto Leda, siamo sulla stessa lunghezza d'onda. provalo non te ne pentirai!

      Elimina

Se desideri lasciarci un commento, saremo felici di risponderti. Grazie per la tua visita.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...