domenica 20 marzo 2011

Crostata di ricotta e amaretti con crumble al caffè

Crostata di ricotta e amaretti con crumble al caffè
Con il passare degli anni divento sempre più golosa... qui gatta ci cova!! E dire che credevo fossero i bambini ad amare maggiormente i dolci più d'ogni altra cosa al mondo... una bella fetta di torta in mano, un sorriso furbetto e ogni capriccio è dimenticato. 
Bene, negli ultimi tempi credo di essere tornata bambina anch'io, mi consolo da ogni rottura della giornata con un bel dolce e la cosa mi piace parecchio (nessun senso di colpa, finalmente!)... in più ho anche un'ulteriore soddisfazione! Sì, perchè il dolce me lo faccio da me... adoro mescolare le creme, vederle prendere forma nel forno e sentire sprigionarsi nell'aria quel delizioso profumino...
Mi viene in mente una frase del mio film preferito "Julie&Julia" (se non l'avete visto, fatelo! Non perdetevi tanto amore per la cucina!!)... diceva così:
"Lo sai perché mi piace cucinare?
Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d'uovo, zucchero e latte l'impasto si addensa: è un tale conforto!"

Passo la vita cercando la mia strada, la mia identità, agognando successi lavorativi, personali, sognando luoghi da visitare, con la voglia di imparare quanto più cose possibili... poi d'improvviso mi ritrovo felice semplicemente per aver creato una buona crostata, dal sapore paradisiaco come questa, fatta con ricotta fresca e amaretti (niente di più classico) arricchita da una crosticina di goloso crumble al caffè. 
Buona domenica!

Crostata di ricotta e amaretti con crumble al caffè

CROSTATA DI RICOTTA E AMARETTI CON CRUMBLE AL CAFFE'

INGREDIENTI per uno stampo da ø 26 cm.:

Pasta frolla:
  • 200 gr. di farina semi integrale (tipo 2)
  • 100 gr. di burro
  • 70 gr. di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 baccello di vaniglia
Ripieno:
  • 250 gr. di ricotta
  • 50 gr. di zucchero di canna
  • 100 gr. di amaretti
  • 1 uovo
Crumble:
  • 50 gr. di farina 00
  • 50 gr. di farina di mandorle
  • 30 gr. di zucchero di canna
  • 50 gr. di burro freddo
  • 1 cucchiaino di caffè in polvere
PREPARAZIONE:
Mettete nella ciotola della planetaria con la foglia la farina, i semi estratti dalla vaniglia e il burro a pezzi a temperatura ambiente; fate girare la macchina fino a sabbiare il composto, dopodiché unite lo zucchero di canna, precedentemente frullato per renderlo più fine e l'uovo. Appena si sarà formato l'impasto formate una palla, avvolgetela in una pellicola e fatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Per il crumble, mettete nel cutter la farina 00, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, il caffè in polvere e il burro tagliato a pezzettini, azionate il robot per circa un minuto, il composto dovrà risultare bricioloso. Conservate in frigorifero.
Nel frattempo preparate il ripieno, inserite nel cutter tutti gli ingredienti e miscelateli per circa un minuto.
Trascorso il tempo di riposo, imburrate la teglia e rivestitela con la pasta frolla, bucherellate la superficie, riempitela con il composto di ricotta e amaretti e cospargetela con il crumble al caffè.
Infornate a 180° per 30/35 minuti.

36 commenti:

  1. Questa crostata è spettacolare...e ti devo dire che io, principalmente golosa di salati, non saprei resistervi!
    Buona serata

    RispondiElimina
  2. Stupenda crostata! Mi segno al volo la ricetta :-)

    RispondiElimina
  3. Splendida ricetta, per non parlare della presentazione!!! Bravissima! :)

    RispondiElimina
  4. Adoro le ricette con la ricotta!!:)buonissima!:)
    complimenti per il tuo blog..da non mollare assolutamente!:)

    RispondiElimina
  5. Se si poteva render più golosa la crostata di ricotta...ci sei risucita magnificamente! Il taglio di quella fetta non poteva essere più perfetto. Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  6. Roby, sapessi come ti capisco... anch'io mi sento felice quando preparo qualcosa che mi piace, e mi sento felice ancora di più, qunado lo preparo per le persone amate e vedo la felicità anche sul loro volto... Questa crostata è bellissima... per me senza caffè (non mi piace: italiana atipica lo so..) ma credo che anche il cacao ci starebbe benissimo.. :-)
    buona serata

    RispondiElimina
  7. Golosa?! A chi lo dici! Se un paio di anni fa mi avessero detto che sarei diventata così golosa non ci avrei creduto! Ma lo sai che anche io oggi ho fatto una crostata crumble? Nei prossimi giorni la pubblicherò anche io...intanto mi gusto la tua che sembra buonisssssima!

    RispondiElimina
  8. La cucina rimane sempre una coccola per chi la ama, sia stando ai fornelli e dedicandosi alle proprie passioni, sia gustando quello che si è preparato.
    Un dolce semplice ma con un crumble ricercato.
    Ricotta e amaretti è un duo che ci piace molto, e sopra uan bella frolla croccantina, e sotto un crumble granuloso....un connubio sublime!
    baci baci

    RispondiElimina
  9. Chiamala "crostata"!!! Questo è uno strumento demoniaco per indurci in tentazione nel periodo della Quaresima! :-D

    RispondiElimina
  10. Ci credi che quella frase di Julia&julia è nella mia pagina di Facebook sotto le info?! Come condivido il tuo pensiero...E anche io ogni giorno che passa divento sempre più golosa e mi rendo sempre più conto che non c'è nulla di più appagante di un bel dolce fatto con le proprie mani...Favolosa la tua crostata-crumble. Un bacio

    RispondiElimina
  11. Io da bambina non andavo matta per i dolci...tranne che per il gelati.....crescendo...però..... senti questo dolce è veramente bello oltre che divinamente buono!!!

    RispondiElimina
  12. una delizia...come tutto il tuo blog=)
    ti seguiamo!
    www.modemuffins.blogspot.com
    baci
    MMM

    RispondiElimina
  13. Ho appena rivisto quel film delizioso...e la penso anche io così: la cucina rimette in pace col mondo sul serio!!! E la tua crostata mi piace da pazzi: ottima ricetta! Ciao simo

    RispondiElimina
  14. Condivido appieno le tue ansie e aspirazioni, e anch'io come te trovo il mio porto sicuro tra uova, burro e zucchero... questa crostata è speciale e originalissima, complimenti!

    RispondiElimina
  15. Roby, come ti capisco! Anche io ho adorato quella frase di Giulia che è anche di certo un pò mia! Io son strana perchè adoro fare i dolci anche se non li mangio (o meglio a volte li assaggio acnhe, ma non ne vado matta!) Questa tua crostata è originalissima e direi subito da copiare! Un grandissimo abbraccio anche a Loris e buona settimana!!! Smuack...

    RispondiElimina
  16. Amaretti e ricotta sono davvero un coccola e poi immagino la punta del caffe' con il suo profumo...
    Una crostata fantastica questa, parla da sola!

    La cucina e' talvolta terapeutica: molto spesso la vita ci riserva dei fuori programma che fatichiamo a gestire... mentre l'impasto di una torta e' nel nostro controllo, e anche se una crema inglese impazzisce sappiamo cosa fare. E ci sentiamo meglio :)
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  17. che meraviglia...se ti può confortare io non ho mai smesso di sentirmi bambina..e la storia della fetta di torta che riappacifica gli umori? sempre vera, qualunque età tu abbia.
    L'amore per la cucina traspare tutto dalle vostre preparazioni , siete mitici, questa torta è deliziosa, vi adoro!

    RispondiElimina
  18. siamo tutti golosi, specialmente davanti a cotanta beltà e accostamenti ben riusciti, brava!

    RispondiElimina
  19. E' molto bella questa crostata, ciao

    RispondiElimina
  20. Io invece lo sono sempre stata, golosa intendo... e questa crostata porta il mio nome sopra. Che dici uno scambio madeleines con crostata???
    Quel film mi manca come tanti altri ma essere mamma comporta a delle rinuncie... Un bacione

    RispondiElimina
  21. Come hai ragione... a volte rincorriamo (giustamente!) dei traguardi incredibili per poi scoprirci intimamente contenti per queste cose...

    Però, scusa se aggiungo che non è mica poco!
    Una crostata così è BEN GIUSTO che renda felici. Non lo dico per piaceria, ma è perfetta...

    RispondiElimina
  22. Ma questo è il mio dolce !!! frolla, amaretti e caffè, i miei ingredienti preferiti !!!! ci devo assolutamente provare, bellissima ricetta e bellissimo blog, complimenti ! Mascia

    RispondiElimina
  23. Crostata perfetta!!Da provare assolutamente.
    P.s condivido in pieno quello che hai scritto :))
    baci

    RispondiElimina
  24. Quante belle ricette in questo blog e soprattutto che fantastiche foto, fanno ancora più voglia di assaggiare i tuoi piatti, complimenti!

    RispondiElimina
  25. @Simo: ciao Simo, anche io preferisco i salati!!! Ma questa crostata è niente male...

    @Marina: sì, provala! Veloce e goduriosa, bacio

    @Menta Piperita: le crostate sono sempre belle da fotografare, hanno quel qualcosa di elegante, non trovi?

    @Giuky: ciao cara, benvenuta!! Allora seguici, ne ho in programma altre con la ricotta... anche io la adoro, a presto!

    @Fede: ma grazie, tutto merito del "contorno"! Io adoro la mia alzatina di cristallo e secondo me in questa foto rende proprio! Un bacio

    @Ale: non è la 1° volta che ci troviamo d'accordo io e te! E' bello sapere di essere compresa, mi piacerebbe condividere qualche buona fetta di torta con te... un abbraccio!

    @Claudia: perfetto, quando pubblichi che corro a vedere la tua crostata??????

    @Francesca: smack!!!!!!!!!!!!!!!!!

    @Manuela e Silvia: ragazze, che piacere leggere i vs. commenti, vi ringrazio molto, baciooooo

    @Lucia: la vita è già piena di privazioni, godiamoci una bella fetta di crostata! Sì, mi piace indurre in tentazione...

    @saretta: ci credo eccome!!! Io invece sono golosa da poco, ma sto recuperando eh???

    @EliFla: io da bimba non tanto ma adesso, mangerei solo dolci!! Un bacio!

    @Manuela: grazie cara, provala!

    @MMM: grazie ragazze!!!! Una fetta di torta virtuale per Voi!!!

    @l'albero della carambola: sai, a me è venuta voglia di rivederlo!!! Interpretazioni eccezionali, non trovi???

    @sara: che bello poter condividere!! Grazie davvero

    @Anastasia: quel film la dice tutta sull'amore per la cucina!!! Saluti anche da Loris... bacio

    @Katia: tu sì che con le parole ci sai fare!!! (beh, anche con le pentole e i fornelli non scherzi!!!) Amo sapere che comprendi ciò che intendo dire... un abbraccio forte!!!

    @claudietta: felice di sapere che il nostro amore per la cucina sia palpabile! Grazie di cuore

    @Blueberry: ciao Chiara! Che piacere ritrovarti sul mio blog!!! A presto e grazie

    @Stefania: grassie!

    @Nepi: affare fatto!! Le tue madeleines me le ricordo ancora!!! Per quanto riguarda le rinuncie mi sa che dovrò farci l'abitudine, vero???

    @(parentesiculinaria): tu sì che mi capisci!!!! Pensare che credevo di essere da recuperare!! Esaltarsi per 1 crostata sarà patologico??? Un abbraccio

    @Cuori in padella: Ciao Mascia, piacere di conoscerti! Che bello, ho azzeccato i tuoi gusti allora? Provala e dimmi... ciao!

    @Giada: è bello sapere di essere compresa!! Buona giornata...

    @ELel: troppo carina, grazie e seguici ancora!!!

    RispondiElimina
  26. Che meraviglia di torta! Mi piace soprattutto il crumble! Così non l'avevo mai visto! Sicuramente è da provare! Complimenti! Un bacione...

    RispondiElimina
  27. Non sono una golosona, nel senso che non vado molto dietro ai dolci di pasticceria ma più a quelli da forno... però, e dico però... potrei fare qualsiasi cosa anche per una sola fetta di questa crostata!!!!!!!!!!!!!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  28. Piacere di conoscerti, ho scoperto il tuo blog per caso e devo dire che..me ne sono innamorata subito!
    Fantastico davvero!Mi sono aggiunta ai tuoi lettori!Passa anche da me se ti va, mi farebbe molto piacere!
    E complimentissimi per le ricette!Me ne sono segnate alcune che devo assolutamente provare!
    Un bacione, a presto!!;)

    RispondiElimina
  29. Buonissima!!!
    Ricetta copiata e messa tra quelle da provare assolutamente ;-p

    RispondiElimina
  30. Adoro i dolci con la ricotta...E questa torta è uno spettacolo...

    RispondiElimina
  31. Golosissimo dolce e foto stupende!!!!

    RispondiElimina
  32. Golosissima ricetta... e tanti complimenti per questo blog! Ha una grafica davvero bella e delle foto da professionisti!

    RispondiElimina
  33. L'ho fatta anche io, se vi va di vederla la trovate qui: http://bietolinaincucina.blogspot.com/2011/06/crostata-con-crumble-al-caffe-e.html
    Grazie mille, ciao ciao
    Bietolin@

    RispondiElimina
  34. Questa crostata l'ho adocchiata da giorni, è davvero fantastica! Domani pomeriggio sarà pubblicata sulla mia pagina di Facebook. Buonanotte :)

    RispondiElimina

Se desideri lasciarci un commento, saremo felici di risponderti. Grazie per la tua visita.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...