mercoledì 8 agosto 2012

Gelo di anguria

Gelo di anguria


Senza anguria... ma ditemi voi, che estate è? 
Mi lamento sempre dell'anguria "tagliata" che rimane in frigorifero a stazionare per qualche giorno... (eh certo... in casa siamo in due, il piccolino naturalmente non ne è ancora un grande consumatore;-) odio il frigo pieno zeppo di cibo, è un mio limite! Gran cosa questo elettrodomestico, ottima invenzione, ma il mio deve rimanere pressochè semi-deserto; considerando che adoro cucinare questo è il limite del quale vi parlavo. Mi piace acquistare, cucinare, mangiare. Tanto semplice no? La roba deve transitare, massimo un paio di giorni e via... in pentola! Ecco, questo non è il caso dell'anguria, ogni anno stessa ingombrante presenza, posto fisso in frigo per giorni... grrrrrrr! Ed ovviamente devo decidermi ad utilizzarla in qualche modo e fare presto. Punto sulla voglia di qualcosa di diverso, non granita, non frullato, non frappè... mi viene in mente un giorno di vacanza in Sicilia, "ma come si chiamava quel coso?" Faccio una ricerca veloce in rete... è vero, proprio lui: "gelo di mellone"!!!!




GELO DI ANGURIA

INGREDIENTI per 4 coppette:
  • 500 gr. di polpa d'anguria 
  • 80 gr. di zucchero di canna
  • 30 gr. di maizena
  • ½ cucchiaino di cannella
  • 200 ml. di panna da montare
  • 2 cucchiai di gocce di cioccolato
  • ½ bacca di vaniglia
  • pistacchi q.b.
  • foglioline di menta q.b.
PREPARAZIONE:
Frullate l'anguria con 50 grammi di zucchero e la maizena, trasferite il composto in una casseruola e cuocete a fuoco basso mescolando con una frusta. Fate bollire per due minuti e togliete dal fuoco; unite la cannella e fate intiepidire, dopodiché aggiungete le gocce di cioccolato, distribuite nelle coppette e trasferite in frigorifero finché il gelo di anguria si sarà rappreso.
Nel frattempo montate la panna con 30 grammi di zucchero ed i semi di vaniglia ottenuti dalla ½ bacca. Riempite una sac à poche munita di bocchetta a stella con la panna montata  e guarnite la superficie del gelo di anguria. Completate ogni coppetta con pistacchi tritati e foglioline di menta.

16 commenti:

  1. uuuh è vero! il gelo di meLLLOOOne!! quanto è buono!ora studio come lo hai preparato ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse gustato in Sicilia ha un fascino diverso, tutto speciale... Io per ora mi accontento godendomelo sul terrazzo di casa, grazie cara!!!

      Elimina
  2. infatti la vostra e'[proprio una ottima idea allávanzo di anguria.anguria...anche lei immancabile sulle nostre tavole in questa stagione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stanca della solita fetta, ho dovuto inventarmi qualcosa;-) w l'anguria

      Elimina
  3. Fantastico, questa ricetta è ciò che cercavo .... Ho metà cocomero in giacenza nel frigo da tre giorni .... troppi ..... avevo pensato di farne dei semplici ghiaccioli, ma così è moooooolto meglio !!!! grazie grazie grazie!!!!
    Ciao
    Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego Giovanna! E' questo che vogliamo... Dare nuovi spunti! Un abbraccio e grazie

      Elimina
  4. no...macchè! a casa mia l'anguria non avanza...mai!
    Certo che queste tue coppette sono splendide, i colori sono così belli...prendo in prestito la ricetta e comprerò l'anguria appositamente per prepararla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appero'!!! Ve la pappate all'istante eh? Fammi sapere cosa ne pensi allora! Ciaoooooo

      Elimina
  5. che bbbona! senti ma ..posso prepararla al pomeriggio e portarla la sera a casa di amici? ovviamente non sarà in coppette ma in una ciotola grande…si può fare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si certamente! Puoi prepararla in una ciotola capiente e trasferirla poi nelle coppette individuali... Va benissimo se la prepari nel pomeriggio! Grazie a presto!

      Elimina
    2. bene! sta cuocendo ora…meglio passarlo al setaccio una volta cotto? un pò di polpa c'è..

      Elimina
    3. Ciao lady! Io non l'ho passato al setaccio... mi piace sentirne la consistenza, questione di gusti! Fai come preferisci, poi fammi sapere eh? Buon pomeriggio

      Elimina
  6. che fameee! anche io ho un blog, che ne dici di passare? mi farebbe molto piacere! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vivi! Grazie... ho visto il tuo blog, davvero simpatico... a presto!

      Elimina
  7. Fresco e goloso, il dessert ideale per questa calda estate! Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'anguria in frigo ce l'abbiamo tutti ora, vero????

      Elimina

Se desideri lasciarci un commento, saremo felici di risponderti. Grazie per la tua visita.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...