lunedì 21 febbraio 2011

Crema di cavolfiore con briciole di pane e polvere di olive

Crema di cavolfiore con briciole di pane e polvere di olive
Quando si dice... mangiar sano e con un paio di euro. A volte sembra impossibile riuscire a dimenarsi tra un buon piatto equilibrato, gustoso e di bell'effetto ed il conto della spesa, che tante volte supera le nostre previsioni. Non so voi ma qualche volte mi ritrovo ancora a pensare... "Accidenti, solo per due cosine al supermercato, ho speso una piccola fortuna! Meno male che la famiglia non è ancora numerosa, altrimenti sarebbe un bel problemino, tenendo conto che quando si tratta di cibo pretendo sempre il meglio e non sto certo lì a soffermarmi  sui centesimi...". 
Quindi ancora di più, la vellutata di oggi mi pare una bellissima idea per regalarmi un momento di serenità, senza togliere alcun piacere al palato. 
So che molte di voi amano le vellutate, e che,  come me, le preparate quasi ogni settimana;  proprio per questo, sono sicura di non lasciare nessuno a bocca aperta naturalmente, ma vorrei lo stesso suggerirvi di provare l'abbinamento cavolfiore/olive nere, perchè riesce ad esaltare il naturale sapore di zolfo del primo (che non tutti amano, ma che io trovo particolarmente invitante!!!) e ad accentuarne la sua propria dolcezza.
Non ci dimentichiamo poi che il cavolfiore è ricco di vitamina C e vitamina A ed è considerato un forte antiossidante, quindi abbondiamo pure, mi raccomando! 
Un'ultima considerazione che vorrei condividere con voi:  ogni volta che metto in tavola una vellutata calda e cremosa, anche la giornata più nera sembra ormai dimenticata... buon relax.

Crema di cavolfiore con briciole di pane e polvere di olive

CREMA DI CAVOLFIORE CON BRICIOLE DI PANE E POLVERE DI OLIVE

INGREDIENTI per 4 persone:
  • 800 gr. di cavolfiore bianco
  • 100 gr. di olive nere (di Gaeta o greche)
  • 2 fette di pane integrale
  • 1 foglia di alloro
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
PREPARAZIONE:
Per la polvere di olive:
Snocciolate le olive e fatele disidratare nel forno a microonde a 350 W per 15 minuti, fatele raffreddare e frullatele fino a quando diventeranno una "polvere".
Ponete sul fuoco la pentola per la cottura a vapore con 300 ml. di acqua e la foglia di alloro. Lavate e tagliate il cavolfiore a pezzi, mettetelo nel cestello e cuocetelo a vapore per 15 minuti.
Nel frattempo, riducete in "briciole" (nel cutter) il pane integrale e fatelo dorare in una padella con un filo di olio EVO. Tritate il prezzemolo e unitelo alle "briciole" tostate.
Frullate il cavolfiore ormai cotto fino ad ottenere una crema liscia e spumosa aggiungendo olio a filo e acqua di cottura per regolare la densità voluta. Regolate di sale e pepe.
Servite la crema di cavolfiore calda in piatti fondi, adagiandovi sopra le briciole di pane e la polvere di olive.

29 commenti:

  1. Le vellutate sono buonissime e confortanti, è vero. leggendo il titolo sembra quasi la lista di ingredienti per una pozione deliziosa. E questo piatto lo è di sicuro.Complimenti.

    RispondiElimina
  2. Come non si fa ad essere d'accordo con quello che hai scritto! Trovo questa ricetta veramente invitante e appetitosa e assolutamente da provare... brava!
    Io ne ho preparata una con cavolfiore e salmone, e il risultato mi ha stupito per la bontà :-)
    Buona serata

    RispondiElimina
  3. Bellissima presentazione per una ricetta davvero originale! complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. Favoloso. Complimenti ragazzi binomio perfetto tra gusto e convenienza.

    RispondiElimina
  5. io mi emoziono a guardare le vostre creazioni. Bravi, continuate così!

    RispondiElimina
  6. Ricetta fantastica e foto meravigliose!!!

    RispondiElimina
  7. Roby questa zuppa e' mia!!! Lo sai che amo tutte le zuppe e le vellutate ma questa con il suo candore non me la lascio scappare... ieri peraltro son stata la mercato dei contadini e ho comprato non 1 cavolfiore ma 3, esagerata come al solito lo so :)
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  8. mi ritrovo in quel che scrivi...a volte e difficile far combaciare budget e voglia di ben mangiare.
    questa vellutata e una gran idea.
    bravissimi ragazzi!

    RispondiElimina
  9. Roby, l'aspetto è invitantissimo, proverò certamente l'abbinamento con le olive che suggerisci perchè per me è una novità! Ottima idea per la mia prossima vellutata! Un abbraccio grande a te e Loris! ^:^

    RispondiElimina
  10. Le tue presentazioni sono sempre bellissime e questa vellutata mi ispira da morire. Amo i cavolfiori. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  11. Questa crema è molto originale un bel modo di presentarla anche ad una cena tra amici. Sonia

    RispondiElimina
  12. anche a me le vellutate fanno lo stesso effetto!ma a proposito del cavolfiore,ieri con molta titubanzal'ho fatto assaggiare al piccolo in diverse maniere!ebbene se ne è fato una indigestione!a volte abbiamo proprio tanti preconcetti e con pochi euro possiamodavvero fare una gran spesa!

    RispondiElimina
  13. Eccomi qua vellutata addict :) La tua mi ispira tantissimo e poi le olive con i cavoli sono un matrimonio perfetto!!! Un bacione

    RispondiElimina
  14. che piatto nuovo!!e la presentazione e'favolosa ;)

    RispondiElimina
  15. @ dolceamara: mi calma davvero questa vellutata, ci credi? Bacio cara e grazieeeeee

    @ Ale: ma dai! Ho proprio del salmone da far fuori... e il cavolfiore come sempre staziona in frigo!! Provo grazie per l'idea... kiss

    @ sandramilù: benvenuta!!!!!!!! Sei tanto carina, grazie;-)

    @ Fede: detto da te, che prepari ogni bendiddio, mi fa davvero piacere! Grazie cara;-)

    @
    @ Claudietta: purtroppo bisogna far attenzione anche al portafogli, ahimè! Grazie 1000 a presto!!!

    @ Kika: come sei dolce! Grazie di cuore... bacio

    @ Francesca: sì la cremina così candida è proprio bella da fotografare, è piaciuto anche a me! Ciaoo

    @ Katia: da te proprio me l'aspettavo l'acquisto triplo!!! Non mi stupisce che anche sulla tua tavola il cavolfiore abbia un posto importante... beh, allora passami delle ricettine che sicuramente avrai già in mente, lo so che stai escogitando qualcosa!!!!?? Un abbracciooooooooooo

    @ Eleonora: parole sante! Ma è anche vero che con un po' di fantasia si può fare... bacio

    @ Any: hai visto, pochi fronzoli, tanto sapore... io frullo tutto quello che mi capita sotto il naso, che ci posso fare?? Poi il freddo che ancora non molla mi porta a prepararne molto spesso. Grazie sempre carina te!

    @ l'albero della carambola: ma certo, chi l'ha detto che gli amici gradiscono solo lasagne e manicaretti laboriosi? Io la servo spesso ai miei ospiti e loro... sembrano apprezzare! Baci

    @ lucy: brava, farò anch'io come te! Molte volte i bambini sanno apprezzare ciò che noi non immaginiamo! Grazie per la visita;-)

    @ Nepi: già, ricordo ancora le tue!!! Il massimo del comfort food... ciao ciao

    @ Mirtilla: io mi diverto a frullare anche più verdure insieme e a vederne che ne viene fuori! Il più delle volte: spettacolo! Baciooooooo

    RispondiElimina
  16. Io tempo fa feci una "polvere" di capperi essiccati al forno e adesso mi sa che devo proprio provare anche la polvere di olive! :-)

    RispondiElimina
  17. Gnam! Che meraviglia per questo piatto! Perfetto per chi come me vivrebbe di verdure ;)

    RispondiElimina
  18. complimenti per il tuo blog, è bellissimo! mi iscrivo così ti seguo sempre! se ti va sei la benvenuta nella mia cucina! un bacione! :-D

    RispondiElimina
  19. Meravigliosa questa vellutata, è una coccola! ciao, marina

    RispondiElimina
  20. @Alessandro: adoro la polvere del cappero!! L'ho mangiata giusto ieri sera in un super ristorante accompagnata ad un antipastino fantastico con cappesante e polipo scottato... prova con le olive, credo ti piaceranno! Ciaoooooooo

    @spighetta: Ciao benvenuta!!! Anche io come te vivrei di verdure e spesso le frullo compulsivamente... a presto e grazie!

    @le ricette dell'Amore Vero: piacere di conoscerti! Grazie grazie grazie, corro sul tuo blog...

    @Stefania: come sempre... Grazieeeeeeeeeee

    @Marina@QCne: ciao Marina! Grazie mi piacciono le coccole, a presto!

    RispondiElimina
  21. Ciao Roby e Loris! Sono lieta di conoscervi! E' la prima volta che passo sul vostro blog ed è stato un colpo di fulmine ... Sono già tra i follower! :) Adoro le vellutate... E questa vostra è davvero invitantissima, sia per la preparazione che per la presentazione...la proverò! Un bacione e a presto, Alessia

    RispondiElimina
  22. Ciao e piacere di conoscerti!
    Condivido con te la passione per le vellutate, e questa ricetta è deliziosa, la proverò!
    Ti seguo, il tuo blog è davvero ricco di cose strabuone! A presto,
    Valeria

    RispondiElimina
  23. Ragazzi?? c'è un pensiero per voi sul mio blog..spero vi faccia piacere..a presto! ;)

    RispondiElimina
  24. Rido. Cara mia... e invece il potere di lasciarmi a bocca aperta ce l'hai sempre.
    Con ingredeinti semplicissimi ed economici hai creato un piatto bello (come sempre!!) e gustoso.
    Io faccio vellutate diverse volte alla settimana in questo periodo eppure sei riuscita ad ammaliarmi... visto??

    RispondiElimina
  25. La presentazione è magnifica e la ricetta molto semplice. Forse è per questo che sembra così ottima! Complimenti!

    RispondiElimina
  26. Il pensiero del croccantino del pane e la cremositò della vellutata insieme mi fa venire l'acquolina. Per oggi mi fermo, non guardo più le tue ricette altrimenti svengo...proseguo domani.

    RispondiElimina
  27. @Menta Piperita: Ciao sei la benvenuta! Piacere di conoscerti... torna presto a trovarci! ;-)

    @Vale: piacere mio!!!! Grazie davvero, buon fine settimana

    @Claudietta: grazieeeee

    @(parentesiculinaria): carinaaaaaaaa!! grazie mi commuovi... bacio

    @Andrea: infatti, semplice nel gusto e nella presentazione! Grazie per la visita Ciaoooo

    @briossa: benvenuta! piacere di conoscerti! Le consistenze diverse nei piatti sono fondamentali per la loro riuscita! Seguici, bacio!

    RispondiElimina
  28. Dato che sono anch'io un amante delle vellutate, non potevo non lasciare un commento! Davvero invitante, mi piace molto questo abbinamento, complimenti!

    RispondiElimina

Se desideri lasciarci un commento, saremo felici di risponderti. Grazie per la tua visita.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...