mercoledì 19 novembre 2014

Torta cocco e ananas

La Chiffon Cake, manco a dirlo, americana come il nome che porta, è il dolce più soffice e sorprendente che io abbia mai assaggiato. Sorprendente perchè il suo sapore è di una delicatezza disarmante, soffice al punto che fin dalla prima volta che lo provai, mi regalò l'emozione di un sapore dimenticato. Smarrito proprio. Parliamo di feste di compleanno all'asilo... aiuto!! Trattasi di secoli fa, correva la fine degli anni '70, le mamme avevano più tempo di oggi da dedicare alle torte e bastava una fetta di dolce per far festa davvero °_°  
Che dire... attratta dalla sua fama e dalla forma decisamente americana... altissima e dall'allure da stella del cinema, l'ho eletta la "base" perfetta delle mie torte farcite, quelle delle occasioni speciali. Che me ne importa più del noioso pandispagna?
Ormai la preparo ad occhi chiusi, e la cosa figa è che è davvero semplicissima, ottima anche da sola con un po' di zucchero a velo sopra... ogni morso, un sorriso.
Stare seduta su una nuvola reggerebbe il paragone;-)
Per proporla oggi sul blog ho voluto darle l'importanza che merita. Una farcitura leggera ma golosa oltre ad una presentazione solare ed elegante.
Cocco e ananas insieme, per una volta, sono riuscite a fare lo sgambetto a nocciola e cioccolato...


TORTA COCCO E ANANAS

INGREDIENTI per una torta da 22 cm.

Chiffon cake al cocco
  • 140 gr. di farina 00
  • 40 gr. di cocco rapè
  • 150 gr. di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 100 ml. di acqua
  • 60 ml. di olio di semi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 lime (la scorza grattugiata)
  • 10 gr. di lievito per dolci
  • 4 gr. di cremor tartaro
  • 2 gr. di sale
  • 10 ml. di Batida
Mousse di ananas
  • 450 gr. di ananas sciroppato (sgocciolato)
  • 300 gr. di panna
  • 1 uovo
  • 2 tuorli
  • 50 gr. di zucchero di canna
  • 4 gr. di gelatina (2 fogli)
Decorazione
  • 30 gr. di cocco rapè
  • 2-3 fettine di lime
  • 80 gr. di ananas a cubetti
PREPARAZIONE:
Chiffon cake al cocco:  setacciate la farina in una terrina con il lievito, unite il cocco rapè, lo zucchero e il sale. In un'altra terrina versate l'acqua, l'olio, la vaniglia, la scorza del lime e i tuorli separati dagli albumi. Amalgamate bene il composto con una frusta e unitelo agli ingredienti dell'altra terrina; amalgamate bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Montate a neve gli albumi con la frusta nella planetaria (o con uno sbattitore elettrico); non appena saranno diventati bianchi unite il cremor tartaro e continuate a sbattere finchè non saranno diventati ben sodi. A questo punto incorporateli al composto di uova e farina mescolando con una spatola, dal basso verso l'alto. Foderate il fondo di uno stampo a cerniera con la carta forno e versate all'interno l'impasto. Cuocete la chiffon cake in forno statico a 160 gradi per 45-50 minuti nella parte bassa del forno. Appena cotta, sfornatela e fatela raffreddare.

Mousse di ananas: scolate l'ananas dallo sciroppo e conservate 100 ml. di sciroppo e 80 gr. di ananas. Mettete la gelatina a bagno in acqua fredda, riducete l'ananas rimasto in purea con un minipimer e versatelo in una casseruola con lo zucchero di canna, l'uovo e i tuorli. Amalgamate bene tutto con una frusta e portate a ebollizione, sempre mescolando; togliete dal fuoco appena inizia a bollire, unite la gelatina e trasferite la crema in una ciotola e ponetela sopra un'altra ciotola di dimensioni più grandi colma di acqua e ghiaccio e mescolatela per farla raffreddare più rapidamente. Appena si sarà raffreddata, montate la panna e unitela incorporandola con una spatola.
Tagliate la chiffon cake a metà orizzontalmente e infilate un disco all'interno dello stampo; inzuppatelo leggermente con la bagna preparata con lo sciroppo messo da parte miscelato con la Batida; riempite lo stampo con metà della mousse di ananas, ponete sopra l'altro disco, inzuppato come il precedente e terminate con la restante mousse, tenendone da parte 50-70 gr. Trasferite il dolce nel congelatore per un'ora.

Decorazione: distribuite il cocco rapè in una piccola teglia e infornatela a 200 gradi facendo tostare il cocco finchè non prenderà colore. Prendete la torta dal congelatore, togliete l'anello che la chiude e distribuite la mousse tenuta da parte sul bordo. Prendete il cocco tostato e premetelo delicatamente su tutto il bordo della torta in modo da farlo aderire; terminate decorando la superficie del dolce con ananas a cubetti, fettine di lime e cocco tostato.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...