lunedì 19 settembre 2011

Tagliatelle zucchine, fiori e triglie

Tagliatelle zucchine fiori e triglie
Parto dal fatto che quest'anno non ho visto il mare, cosa già di per sè gravissima per la mia salute psichica; considerato poi cosa certa che l'estate è bella che finita e stiamo entrando quatti quatti nella stagione che ci accompegnerà dolcemente ai grandi freddi, precisando pure che in questi giorni luce e clima sono in piena autogestione ;-) indi fanno un po' quel che vogliono, ughhhhh :-( e non parlo nemmeno del mio attuale ritmo sonno/veglia che naturalmente ha preso un giro un po' strano... posso sfogarmi un po' in cucina se no impazzisco?????
Decido di non abbattermi e di rimpinzarmi di pesce azzurro, verdure e frutta secca... per quest'anno basta pappa reale, polline, e quant'altro  di erboristico "tiri sù"... per quanto possa interessarvi sabato mi sono gustata un bel piattino di pasta con le triglie che sono pure secoli che sognavo di postare! Prima che perda completamente la capacità di mantecare le mie tagliatelle...

Tagliatelle zucchine fiori e triglie

TAGLIATELLE ZUCCHINE FIORI E TRIGLIE

INGREDIENTI per 4 persone:
  • 4 triglie
  • 300 gr. di tagliatelle di grano duro
  • 3 zucchine piccole
  • 1 scalogno
  • 20 fiori di zucchine
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio EVO q.b.
  • sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE:
Squamate, eviscerate e lavate le triglie, ricavatene otto filetti, spinateli e teneteli da parte. Tritate lo scalogno e fatelo leggermente soffriggere  in una padella con un filo di olio EVO. Tagliate a dadini la parte verde delle zucchine, mettetele in padella con lo scalogno, salate, pepate e fate cuocere per 7/8 minuti a fuoco vivace. Aggiungete un mestolo di acqua all'occorenza.
Togliete il gambo e il pistillo ai fiori di zucchine, lavateli, tagliateli grossolanamente e teneteli da parte.
In un'altra padella fate dorare per due minuti (dalla parte della pelle) i filetti di triglie tagliati a tocchetti, salateli e spegnete il fuoco.
Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata e scolatele al dente direttamente nella padella con le zucchine; aggiungete le triglie, il prezzemolo tritato, i fiori di zucchine, un filo di olio EVO e fate saltare in modo da "legare" bene il tutto.
Con l'aiuto di un coppa pasta, sistemate le tagliatelle nei piatti terminando con un filo di olio EVO.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...